rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Politica

"I parcheggiatori abusivi regnano incontrastati", Romano contro Orlando

Il parlamentare palermitano lamenta la presenza dei "signori del posteggio" e li definisce "un insuccesso dell'amministrazione comunale"

"Tra i tanti insuccessi dell'amministrazione di Leoluca Orlando, quello del mancato contrasto al fenomeno dei posteggiatori abusivi ha dell'incredibile. Si fa prima a contare le pochissime piazze in cui non si registra la presenza diurna di posteggiatori abusivi che impongono agli automobilisti un vero e proprio pizzo". A dirlo è il deputato di Ala Saverio Romano.

saverio_romano-2Secondo il parlamentare palermitano i parcheggiatori abusivi sono ormai "Signori del posteggio che regnano incontrastati, pronti a chiedere ai cittadini una tassa che finanzia le casse della criminalità organizzata e che si configura come una vera e propria estorsione, se è vero come è vero che rifiutarsi di pagarla può significare danneggiamenti per ritorsione al proprio veicolo o una violenta lite".

Una "piaga sociale", la definisce Romano, che l'amministrazione "non ha affrontato e risolto. Mi chiedo - aggiunge - quali e quanti interventi hanno effettuato i vigili urbani, quali siano le direttive dell'amministrazione comunale. "La lotta al predominio delle mafie inizia dalle nostre strade - conclude - dal territorio che controllano in mille modi e una amministrazione che, a parole, dice di volerle combattere non può voltare ogni giorno lo sguardo dall'altra parte".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"I parcheggiatori abusivi regnano incontrastati", Romano contro Orlando

PalermoToday è in caricamento