Politica Resuttana-San Lorenzo / Viale del Fante

Il mistero delle chiavi (trovate): Pallone trasformato in deposito, si va verso lo sgombero

Il Comune vorrebbe riqualificare l'ex sala stampa dei Mondiali del '90, priva però di agibilità. Intanto il settore Sport ha invitato il comitato organizzatore della Maratona a portare altrove le masserizie stoccate. Figuccia (Udc): "Locali in stato pietoso". Susinno (Sc): "Sarebbe perfetto come campo da basket"

Il Pallone e il mistero delle chiavi. No, non è il titolo di un racconto. Ma la peripezia realmente capitata oggi ai consiglieri della commissione Affari generali, che hanno effettuato un sopralluogo nell'ex sala stampa dei Mondiali del '90: il cosidetto "Pallone", la tensostruttura di viale del Fante ad un passo dallo stadio Barbera. Dopo aver concordato giorno e orario con i funzionari del settore Patrimonio, all'appuntamento con i consiglieri si è presentato un dipendente del Comune. Che però non aveva le chiavi. Eccolo il mistero. 

Il declino del Pallone: da sala stampa a deposito | VIDEO

Solo dopo un vorticoso giro di telefonate a vari uffici comunali - Sport, Inventario, Cultura, Sviluppo Strategico - le chiavi sono saltate fuori: ce le aveva però un collaboratore dell’associazione che organizza la Maratona di Palermo. Il motivo? Su richiesta dello stesso comitato organizzatore, qualche anno fa l'amministrazione comunale (lo Sport nella fattispecie) ha concesso le chiavi (e quindi l'utilizzo della struttura) per facilitare le operazioni logistiche in occasione della maratona. Tutto messo nero su bianco in un verbale, riferiscono dal settore Sport. Finora quindi il Pallone è stato usato come magazzino e dentro sono stati depositati attrezzi, transenne, scatole e masserizie varie. 

"Una volta entrati - dice Sabrina Figuccia, consigliere dell'Udc - abbiamo visto il pietoso stato d’abbandono dei locali, che nel 1990 hanno ospitato i giornalisti di tutto il mondo. All'interno del Pallone c’è pure un piccolo ufficio della stessa associazione. Insomma, una struttura che potrebbe essere un fiore all’occhiello della città ridotta ad un misero magazzino. Naturalmente, chiederemo conto e ragione al sindaco di questo enorme spreco".

Adesso il comitato organizzatore della Maratona dovrà sgombrare tutto: dopo il sopralluogo dei consiglieri della commissione Affari generali, il Comune ha invitato l'associazione sportiva a portare altrove le masserizie. L'intenzione di Palazzo delle Aquile sarebbe di riqualificare la struttura di viale del Fante, priva però di agibilità. "Al momento nessuno può utilizzare la struttura - dice Marcello Susinno, consigliere di Sinistra Comune - ma, con pochi accorgimenti, sarebbe perfetta come campo da basket in un contesto di strutture a vocazione sportiva. Occorre fare una valutazione rispetto ad una possibile valorizzazione di uno spazio che si presterebbe a diventare un centro aggregativo per il quartiere". 

Nella foto sotto le masserizie depositate all'interno del "Pallone"

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il mistero delle chiavi (trovate): Pallone trasformato in deposito, si va verso lo sgombero

PalermoToday è in caricamento