Lunedì, 21 Giugno 2021
Politica

"Arkus holding neonazista", Sinistra Comune fa marcia indietro e spegne la polemica

Prima l'attacco al nuovo gruppo che ha acquistato il Palermo, poi dopo la smentita arrivata dalla società ("matrice xenofoba è destituita di qualsiasi fondamento") il dietrofront dei consiglieri: "La squadra di calcio rappresenta  un patrimonio di Palermo"

Barbara Evola, Fausto Melluso, Katia Orlando e Marcello Susinno

Prima il timore che il Palermo potesse finire nelle mani "di un gruppo di neonazisti", dopo qualche giorno arriva il dietrofront di Sinistra Comune. "Prendiamo atto - scrivono in una nota Barbara Evola, Fausto Melluso, Katia Orlando e Marcello Susinno - delle dichiarazioni rese dalla Arkus, nella persona di Tuttolomondo, che smentiscono le notizie pubblicate dagli organi di informazione relativamente al rapporto tra Stefano Pistilli e gruppi neonazisti. Evidentemente la presa di posizione del nostro gruppo è servita a fare chiarezza".

In realtà gli "organi di informazione" ai quali si riferiscono i consiglieri hanno riportato delle dichiarazioni diffuse proprio dai consiglieri di Sinistra Comune. A stretto giro era arrivata la replica dei vertici della Arkus: "La riconducibilità di questo gruppo imprendioriale a componenti di matrice xenofoba è destituita di qualsiasi fondamento e non trova alcun riscontro nei pubblici registri e men che meno nel dna personale e culturale dei suoi espondenti".

Anche Orlando era intervenuto sulla vicenda. "Chiarezza sulla società o a rischio la concessione dello stadio", ha tuonato il sindaco. Dopo cinque giorni la chiusura della polemica. "L’interesse comune - conclude la nota dei consiglieri di Sinistra Comune - deve essere quello  di portare alto il livello calcistico in città: la squadra di calcio rappresenta  un patrimonio di Palermo e di tutti i suoi cittadini, indipendentemente dal tifo e dalla passione per lo sport. I risultati della squadra incidono in modo rilevante sull’economia e sulla tenuta sociale dell’intera comunità cittadina".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Arkus holding neonazista", Sinistra Comune fa marcia indietro e spegne la polemica

PalermoToday è in caricamento