Politica

Palermo Avvenire, una città “ciclabile” è una città più moderna

"La bicicletta diventi il mezzo di locomozione della gente per una città più pulita e più sana"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

La promozione di forme di mobilità urbana eco-compatibili è un impegno che Palermo Avvenire vuole prendere con la città di Palermo.

L’uso della bicicletta è una valida alternativa ai veicoli a motore soprattutto nei percorsi cittadini di breve e media percorrenza. E’ necessario implementare i percorsi ciclabili a Palermo con la creazione di un Bici-plan che funzioni, gestito da un ufficio comunale che coordini un progetto di sviluppo della rete ciclabile, all’interno di una programmazione pluriennale certa di risorse finanziarie da destinare alla mobilità eco-sostenibile.

La proposta di Palermo Avvenire potrebbe diventare una risorsa per la nostra città, non solo nell’ottica di una sensibile riduzione di gas inquinanti, ma anche di decongestionamento del traffico. La promozione di questa forma di mobilità, inoltre, appare ancor più importante in una città come Palermo che permetterebbe l’utilizzo della bicicletta in quasi tutti i periodi dell’anno, grazie al clima favorevole.

Il “Piano quadro sulla ciclabilità o Bici-plan”, infatti, è un programma della mobilità ciclistica che, individuando i principali itinerari strategici da realizzare all’interno della rete viaria cittadina, con priorità e obiettivi, promuoverà l’uso della bicicletta e ne prevederà i principali servizi come parcheggi, noleggi e mobilità mista con il piano di trasporto  pubblico.

Una città ciclabile è una città più ecologica e meno inquinata, è una città che rispetta la voglia di salute dei suoi abitanti ed è senz’altro più a misura di famiglia. Vogliamo valorizzare il territorio attraverso la creazione di percorsi a valenza paesaggistica e monumentale. Intendiamo promuovere programmi di riqualificazione urbana e vogliamo rafforzare il senso di appartenenza alla città, promuovendo itinerari ricreativi di riscoperta del territorio. Una città più ciclabile è una città più moderna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo Avvenire, una città “ciclabile” è una città più moderna

PalermoToday è in caricamento