rotate-mobile
Politica

Palazzo d'Orléans, sala intitolata al giornalista Arrigo Pasquini

Omaggio al cronista scomparso lo scorso mese di agosto, primo capo ufficio stampa della Regione. Musumeci: "Ebbe per la Sicilia un amore straordinario"

La “sala Blu” di Palazzo Orléans intitolata alla memoria del giornalista Arrigo Pasquini, scomparso lo scorso mese di agosto, primo capo Ufficio stampa della Regione Siciliana.

La sobria cerimonia di svelamento della targa, accompagnato da un lungo applauso, si è svolta al piano terra del Palazzo, dove il presidente della Regione, Nello Musumeci, ha accolto la vedova di Pasquini, Elisa Terranova, e le figlie Laura e Marta Pasquini. Presenti anche il presidente e il vicepresidente dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, Roberto Gueli e Salvo Li Castri, i consiglieri dell'Ordine, i rappresentanti di numerose testate giornalistiche siciliane.

"Ricordarlo con l'intitolazione di una sala è un atto doveroso – dichiara il presidente Musumeci – e servirà a perpetuare la memoria di un bravo giornalista che, pur non essendo siciliano, ha avuto per questa terra un amore straordinario ed ha esercitato la sua attività sempre con grande rispetto deontologico".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzo d'Orléans, sala intitolata al giornalista Arrigo Pasquini

PalermoToday è in caricamento