menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Leoluca Orlando, esponente del Partito democratico

Leoluca Orlando, esponente del Partito democratico

Corsa a sindaco, Terminelli ci pensa Orlando annuncia la sua candidatura

Tentennamenti e incertezze all'interno del Partito democratico per le candidature alle prossime amministrative. Fra i nomi possibili c'è anche quello dell'ex primo cittadino

Sono decisamente poche le certezze sui candidati a sindaco del centro sinistra per le prossime elezioni amministrative. Dopo Faraone, unica certezza del Partito Democratico, Ninni Terminelli fa un piccolo passo in avanti: “C’e un ritardo da recuperare – dichiara il consigliere comunale del Pd - ma è chiaro che ci deve essere la predisposizione all'accoglienza del vento di cambiamento che è soffiato nelle città d'Italia in questi ultimi mesi. Bisogna accelerare, bisogna creare un "comitato di liberazione" per la città, se questo comportasse una grande alleanza per poter battere il Pdl, sarei anche d'accordo, ma quello a cui dobbiamo puntare è il movimento popolare. Se ci fossero queste condizione non escluderei una mia candidatura”.

E poi ci sono anche le dichiarazioni di Leoluca Orlando, ex primo cittadino che invita il partito a non allearsi con il Terzo polo: "Sono impegnato a costruire un'alternativa al Berlusconismo e al Lombardismo – sostiene - e quindi a costruire un programma e fare le primarie. Ma se questo non si realizzerà, il 21 marzo mi candiderò a sindaco di Palermo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento