Politica

Società partecipate, la prossima settimana la nomina dei vertici

Il Sindaco: "Per effetto della spending review i consiglieri di amministrazione saranno invece dipendenti comunali, che per questo incarico non riceveranno alcuna indennità"

Il sindaco Leoluca Orlando

"La prossima settimana nomineremo i presidenti delle aziende partecipate. Per effetto della spending review i consiglieri di amministrazione saranno invece dipendenti comunali, che per questo incarico non riceveranno alcuna indennità". A dirlo è stato il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, nel corso di una conferenza stampa convocata a Palazzo delle Aquile per parlare di bilancio e società partecipate. "Fino all'ultimo - ha proseguito - difenderemo le nostre aziende. La garanzia occupazionale per i lavoratori sarà massima, non garantiremo invece gli amministratori inefficienti. Le aziende partecipate nel passato sono state fuori dal controllo del Comune, hanno agito come in un sistema feudale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Società partecipate, la prossima settimana la nomina dei vertici

PalermoToday è in caricamento