Venerdì, 22 Ottobre 2021
Politica

Ztl, Occhipinti: "Unica via per abolizione è il ricorso al Tar”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"L'unica strada per abolire le Ztl a Palermo è il ricorso al Tar. Si tratta di un odioso balzello, ma a modificarlo può essere solo il consiglio comunale: lì le forze politiche dovrebbero intervenire e non mi sembra che oggi abbiano intenzione di farlo, anzi a Sala delle Lapidi hanno fatto l'esatto opposto. Per questo bisogna insistere con il ricorso al Tar e stiamo definendo, anche alla luce degli ultimi sviluppi e raccordandoci con le altre associazioni ricorrenti, un ricorso con richiesta di immediata sospensiva del provvedimento. L'ingiustizia che stanno subendo i palermitani, residenti e commercianti in testa, non può che trovare la nostra decisa opposizione". A dirlo è il capogruppo di Comitati Civici al Consiglio comunale Filippo Occhipinti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ztl, Occhipinti: "Unica via per abolizione è il ricorso al Tar”

PalermoToday è in caricamento