Occhipinti: “Via Montepellegrino, provvedimenti o fra un mese faremo esposto”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Via Montepellegrino è e rimane un'indecenza per residenti e turisti. Il 10 febbraio si è finalmente tenuta una riunione sul tema, più volte da me sollecitata, tra l'amministrazione, la Polizia municipale, il Suap e la Rap che è un primo segnale di attenzione, ma che da sola evidentemente non basta. Il Comune si è impegnato a transennare l'area mercatale, a controllare in modo più efficace via Montepellegrino, a consentire agli operatori del mercato ortofrutticolo di fare la raccolta differenziata, a gestire meglio il parcheggio. Ma se entro un mese non vedremo risultati concreti, siamo pronti insieme ai commercianti e ai residenti a presentare un esposto alle autorità competenti". Questo quanto dichiara il consigliere comunale di Palermo del gruppo Misto Filippo Occhipinti.

Torna su
PalermoToday è in caricamento