Politica

Occhipinti (idv): “Città sporca, Orlando intervenga”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"No caro Sindaco, così proprio non va. Ai grandi, enormi sacrifici che stanno facendo i palermitani che, pagando la tassa sui rifiuti, hanno permesso di salvare il posto di lavoro a oltre duemila dipendenti Rap, non corrisponde un servizio ancora degno di questo nome". Lo dice il capogruppo di Idv in consiglio comunale Filippo Occhipinti.

"Ancora moltissime aree della città sono sporche e mal curate - continua Occhipinti - un esempio su tutti è la vergognosa situazione che ogni mattina si presenta davanti al Mercato ortofrutticolo, dove ogni genere di ortaggio e rifiuto organico vegetale tappezza i marciapiedi e la via Montepellegrino. Lo spazzamento in troppe zone non è fatto per niente o non rispetta quanto previsto dal piano predisposto dall'azienda. La manutenzione delle strade e dei marciapiedi, se si eccettua qualche piccolo interventi di emergenza, è inesistente. Sindaco, richiami il presidente e tutti i dirigenti della Rap alle loro responsabilità e a dare quella svolta ed efficienza promessa. I palermitani non ne possono più di vedere la città sporca".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occhipinti (idv): “Città sporca, Orlando intervenga”

PalermoToday è in caricamento