Lunedì, 14 Giugno 2021
Politica

Occhipinti (Idv): "Budget aziende, Orlando azzeri tutto"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Delle due l'una: o il Comune darà più soldi alle sue partecipate, anche se l'assessore al Bilancio Luciano Abbonato ha già detto di non volerlo fare, o le aziende finiranno in rosso. Una cosa è certa: l'improvvisazione regna sovrana e il sindaco, se non si fida dei vertici da lui stesso nominati, dovrebbe sostituire tutti i presidenti". Lo dice il capogruppo Idv Filippo Occhipinti dopo che ieri la commissione Bilancio, di cui è componente, ha ascoltato l'assessore Abbonato circa la non corrispondenza dei budget di Amat, Amg e Amap con i contratti di servizio, così come sostenuto dagli uffici comunali.

"L'assessore ci ha detto che non darà un euro in più alle aziende - continua Occhipinti - ma allora come faranno a garantire i servizi? Come farà l'Amap a svolgere il servizio di pulizia delle caditoie o l'Amat a sostenere tutti i costi? Alla favoletta degli utili nei bilanci delle partecipate, raccontata da Abbonato, fa da contraltare la nota dei suoi stessi uffici: le aziende, per garantire i servizi chiesti dallo stesso Comune, andranno in rosso oppure dovranno tagliare. Se la giunta ritiene che i presidenti nominati da questa amministrazione non siano all'altezza, azzeri tutto e li cambi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occhipinti (Idv): "Budget aziende, Orlando azzeri tutto"

PalermoToday è in caricamento