Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

Anello ferroviario, Occhipinti: "Salviamo piazza Castelnuovo”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"I lavori dell'anello ferroviario deturperanno piazza Castelnuovo, una dei simboli di Palermo, un vero e proprio monumento storico meta di turisti e passanti. Chi ha avuto l'assurda idea di posizionare una stazione davanti al tempietto al centro della piazza? Com'è possibile che la Sovrintendenza abbia dato le autorizzazioni? Si tratta di un progetto che non è figlio di questa amministrazione, il sindaco ascolti le proteste dei cittadini e delle associazioni, riunitesi ieri a villa Malfitano, e accolga le aperture dello stesso assessore al Verde Francesco Maria Raimondo: la stazione va spostata per salvare la storia, la cultura, i monumenti, il Politeama e l'arte". Lo dice il capogruppo di Idv in consiglio comunale Filippo Occhipinti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anello ferroviario, Occhipinti: "Salviamo piazza Castelnuovo”

PalermoToday è in caricamento