Lunedì, 27 Settembre 2021
Politica

Scorie nucleari sulle Madonie, Scelfo: "Serve mobilitazione di sindaci e cittadini"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Tra le sette regioni individuate per costruire nuovi depositi di rifiuti nucleari ci sarebbe anche la Sicilia, come riportano oggi i giornali,ed in particolare una zona sulle Madonie tra Castellana Sicula e Petralia Sottana. Siamo esterefatti nell’apprendere questa notizia. Se poi aggiungiamo che siamo in pieno Parco delle Madonie, è veramente folle. Oggi più che mai noi cittadini madoniti senza distinzioni di colori e di cariche dobbiamo opporci sin da subit. Lo dobbiamo a noi ai nostri figli per non accellerare la desertificazione del nostro amato territorio. Come gruppo consiliare Alimena Futura auspichiamo che vengano convocati in sessione straordinaria e urgente congiuntamente tutti i Consigli comunali dei comuni delle Madonie per attivare tutte le iniziative e azioni necessarie". Lo dice Salvatore Scelfo, capogruppo consiliare Alimena Futura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scorie nucleari sulle Madonie, Scelfo: "Serve mobilitazione di sindaci e cittadini"

PalermoToday è in caricamento