Via le barriere, in piazza Acquasanta arrivano gli scivoli per disabili: approvata mozione

Il Consiglio dell'Ottava circoscrizione fa passare l'atto proposto dal Movimento 5 Stelle. I consiglieri Sandro Amore e Antonino Randazzo: "E' soltanto il primo passo per il recupero e la riqualificazione della borgata marinara"

Via le barriere architettoniche, in piazza Acquasanta arrivano gli scivoli. Il consiglio dell'Ottava circoscrizione ha approvato una mozione presentata dal Movimento 5 Stelle. "La mozione - dichiarano il consigliere comunale Antonino Randazzo e il consigliere di circoscrizione Sandro Amore - è soltanto un primo passo di un dibattito che vogliamo intraprendere per arrivare a stilare un elenco di priorità e proposte per il recupero e la riqualificazione dell’Acquasanta e con particolare attenzione al tema dell’eliminazione delle barriere architettoniche".

Secondo il Movimento 5 Stelle la piazza, pur essendo il cuore di una borgata marinara fra le più rappresentative, ricche di storia e suggestive di Palermo, è un angolo dimenticato della città, precipitato nel degrado, come tutta la zona: "Ora si proceda con il recupero della borgata dimenticata da questa amministrazione".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scene da far west ai Danisinni, sparatoria in strada: tre feriti, coinvolta una ragazza

  • "Battute sui siciliani": milanese cacciato da un b&b in centro

  • La mafia imponeva i suoi buttafuori nei locali notturni: scattano 11 arresti

  • Suicidio in carcere, detenuto palermitano di 20 anni si toglie la vita

  • I boss decidevano i buttafuori dei locali: ecco i nomi di tutti gli arrestati

  • Precipita da una balconata: grave giovane palermitano

Torna su
PalermoToday è in caricamento