Via le barriere, in piazza Acquasanta arrivano gli scivoli per disabili: approvata mozione

Il Consiglio dell'Ottava circoscrizione fa passare l'atto proposto dal Movimento 5 Stelle. I consiglieri Sandro Amore e Antonino Randazzo: "E' soltanto il primo passo per il recupero e la riqualificazione della borgata marinara"

Via le barriere architettoniche, in piazza Acquasanta arrivano gli scivoli. Il consiglio dell'Ottava circoscrizione ha approvato una mozione presentata dal Movimento 5 Stelle. "La mozione - dichiarano il consigliere comunale Antonino Randazzo e il consigliere di circoscrizione Sandro Amore - è soltanto un primo passo di un dibattito che vogliamo intraprendere per arrivare a stilare un elenco di priorità e proposte per il recupero e la riqualificazione dell’Acquasanta e con particolare attenzione al tema dell’eliminazione delle barriere architettoniche".

Secondo il Movimento 5 Stelle la piazza, pur essendo il cuore di una borgata marinara fra le più rappresentative, ricche di storia e suggestive di Palermo, è un angolo dimenticato della città, precipitato nel degrado, come tutta la zona: "Ora si proceda con il recupero della borgata dimenticata da questa amministrazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quella notte d'amore all'Ucciardone, Graviano: "Ho fatto un figlio ed ero al 41 bis"

  • Donna di 52 anni muore al Policlinico, tensione in ospedale: familiari sporgono denuncia

  • Colpo al clan dell'Arenella, 8 arresti: c'è anche il boss accusato della strage di via D'Amelio

  • L'Arenella e lo Scotto da pagare: dallo "stigghiolaro" a Galati nella rete del racket

  • Residenti svegliati da urla e schiamazzi: "C'è una rissa", polizia piomba in via Candelai

  • Autista del 118 offre lavoro in cambio di soldi, poliziotti si appostano al bar e lo arrestano

Torna su
PalermoToday è in caricamento