Politica Partanna-Mondello

Mondello, parcheggio-pattumiera in via Saline: "Ma i rifiuti pagano la sosta?"

La provocazione arriva dal consigliere comunale Sabrina Figuccia, che tra il serio e il faceto, punta il dito contro il Comune: "Cittadini e turisti costretti a fare i conti la sciatteria e l'incapacità di chi amministra, quando finirà questa maledizione?"

Il parcheggio di via Saline, a Mondello, trasformato in una pattumiera. Lo rende noto il consigliere comunale, Sabrina Figuccia, che lancia una provocazione: "Ma i rifiuti pagano la sosta? La Rap versa l’obolo all’Amat come ogni mortale cittadino?".

"A chi vuole andare a Mondello può capitare non solo di pagare profumatamente il posteggio dell’automobile, ma anche di lasciarla in mezzo ad un… mare di rifiuti. E' questo il destino che attende chi, palermitano o turista, decida di trascorrere una giornata in spiaggia. Come se non bastasse il caos del traffico cittadino, una volta raggiunto il sospirato traguardo del parcheggio, il malcapitato dovrà sborsare un bel po’ di euro per lasciare la propria auto nel parcheggio di via Saline, a pochi passi dalla battigia ma contornato da decine di mucchi di immondizia".  

Tra il serio e il faceto, Figuccia punta il dito contro l'amministrazione comunale: "Siamo costretti a fare i conti quotidianamente con la sciatteria e l’incapacità di chi dovrebbe amministrare la città e che invece obbliga tutti noi, turisti compresi, a vivere in un mare di disagi. Finirà mai questa maledizione? Quando finalmente Palermo tornerà ad essere una città normale, in cui  vivere non deve trasformarli anche in uno slalom tra montagne di rifiuti? Ai posteri l’ardua sentenza".

La replica della Rap

"Il dirigente coordinatore igiene ambientale Larissa Calì  - si legge in una nota della Rap - precisa che i cassonetti sono stati spostati all’interno del parcheggio per richiesta dei cittadini residenti al fine di non dare alcun nocumento e che vengono regolarmente svuotati in turno antimeridiano. Il non rispetto del regolamento comunale che impone il conferimento dei rifiuti dopo le ore 18 porta già la postazione dei cassonetti in poche ore dallo svuotamento già piena. La Rap ha già segnalato agli enti preposti al controllo la suddetta postazione di contenitori per le attività del caso". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondello, parcheggio-pattumiera in via Saline: "Ma i rifiuti pagano la sosta?"

PalermoToday è in caricamento