Politica

Elezioni comunali a Misilmeri, Stadarelli è il nuovo sindaco

Vittoria al ballottaggio. La rappresentante del Pd, Sostenuta dalle liste Democratici Riformisti per la Sicilia e Siamo Misilmeri, ha riportato il 55,43% dei consensi, pari a 6.004 voti e ha avuto la meglio su Giovanni Lo Franco

Rosalia Stadarelli

Rosalia Stadarelli, sostenuta da buona parte del Pd, è il nuovo sindaco di Misilmeri. E' stata eletta al ballottaggio: ha riportato il 55,43% dei consensi, pari a 6.004 voti. Sostenuta dalle liste Democratici Riformisti per la Sicilia e Siamo Misilmeri, ha avuto la meglio su Giovanni Lo Franco, sostenuto dalle liste La Nuova Misilmeri e Riformiamo Misilmeri, che ha ottenuto 4.828 voti pari al 44,57% dei consensi.

La dirigente regionale del Pd e commercialista supera così anche il secondo e decisivo scoglio. A Misilmeri si era tornati al voto il 17 novembre scorso dopo che l'Amministrazione comunale era stata sciolta per sospette infiltrazioni mafiose. Ma nessuno dei candidati a sindaco aveva raggiunto al primo turno il quorum richiesto. Così si è fatto ricorso al secondo turno di ballottaggio, che si è tenuto ieri ed oggi. Lo scioglimento per mafia degli organi elettivi era stato deciso dal Consiglio dei Ministri il 27 luglio del 2012. Adesso Misilmeri volta pagina. Al secondo turno hanno votato 11.180 misilmeresi (5.663 uomini e 5.517 donne), pari al 47,46% dei voti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali a Misilmeri, Stadarelli è il nuovo sindaco

PalermoToday è in caricamento