Politica

Il vicepremier Luigi Di Maio torna in Sicilia, tappa anche a Palermo

Il ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico parteciperà a un incontro promosso da Legacoop e sarà presente allo start della Targa Florio in piazza Verdi

Tappa in Sicilia domani e venerdì per il vicepremier Luigi Di Maio. Il ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico sarà nell'Isola per una serie di appuntamenti e chiuderà le campagne elettorali dei candidati sindaci pentastellati arrivati al ballottaggio a Castelvetrano, nel Trapanese, e a Caltanissetta. Domani alle 16 Di Maio sarà a Palermo, per l'incontro "La cooperazione tra economia e comunità, futuro 4.0", organizzato da Legacoop Sicilia all'Astoria Palace.

"Sarà l'occasione per far conoscere al ministro alcune eccellenze cooperative - dice il presidente di Legacoop Sicilia, Filippo Parrino - ma anche per dar voce alle necessità delle aziende che chiedono misure a sostegno dei processi di innovazione digitale indispensabili a sconfiggere l'isolamento che fare impresa in Sicilia comporta e a aumentarne la forza produttiva e occupazionale". In serata alle 19.30 il capo politico del Movimento 5 Stelle interverrà all'incontro con la cittadinanza in programma a Castelvetrano, dove è previsto il comizio di chiusura del candidato sindaco del Movimento 5 Stelle, Enzo Alfano.

Venerdì 10 maggio, invece, il vicepremier sarà nuovamente a Palermo, dove alle 16 parteciperà allo start della 103esima "Targa Florio" in piazza Verdi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il vicepremier Luigi Di Maio torna in Sicilia, tappa anche a Palermo

PalermoToday è in caricamento