Il ministro Lezzi a Brancaccio, sopralluogo nell'area dove sorgerà l'asilo

Con la responsabile del dicastero per il Sud ci sarà anche il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri Vito Crimi. Visiteranno il Centro Padre Nostro, più volte oggetto di raid vandalici

Il ministro Lezzi

Sabato il ministro per il Sud Barbara Lezzi e il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri Vito Crimi saranno in città. I due esponenti del governo visiterannoalle 9,30 il Centro Padre Nostro di Brancaccio e l'area in cui sorgerà l'asilo nido. Un'occasione per esprimere vicinanza ai responsabili del Centro, che ha più volte subito atti intimidatori.

"Ccà tu asilo un ni costruisci", raid contro il centro Padre Nostro di Brancaccio“

“La presenza costante nell’Isola dei ministri del Movimento 5 Stelle testimonia il vero cambiamento portato da questo Governo che oltre a delle politiche attive e concrete per il territorio, non manca occasione di essere fisicamente presente per sopralluoghi e incontri istituzionali”, commentano i parlamentari nazionali di Palermo del Movimento 5 Stelle, Roberta Alaimo, Steni Di Piazza, Valentina D’Orso, Aldo Penna, Giorgio Trizzino e Adriano Varrica. “Sabato - spiegano i parlamentari - sarà un grande piacere per noi accogliere a Palermo il ministro Barbara Lezzi. Grazie al suo impulso, sono stati stanziati complessivamente 21 milioni di euro per le città metropolitane del Sud, per la costruzione di nuovi asili nido. La Sicilia percepirà 9 milioni per le tre città metropolitane. Nel capoluogo, grazie ai fondi di Sviluppo e Coesione, saranno finanziati l’asilo nido tanto desiderato da Don Pino Puglisi per i bambini del quartiere e la piazza di Brancaccio, secondo il progetto del Centro di accoglienza Padre Nostro. Sarà l’occasione anche per esprimere ancora una volta vicinanza al presidente del centro, Maurizio Artale, e alla comunità di Brancaccio, dopo gli atti vandalici subiti nelle scorse settimane”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: in Sicilia negozi chiusi la domenica e nei festivi

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Dal nuovo Riina al nipote di Michele Greco, boss ballano la techno: spot shock di Klaus Davi

  • Tamponi nelle scuole, l'Asp rende noto il calendario: ecco gli istituti coinvolti

  • Incidente al drive in della Fiera, malore dopo il tampone: marito e moglie con auto contro il muro

Torna su
PalermoToday è in caricamento