rotate-mobile
Politica

Open Arms, Salvini: "Orgoglioso di avere difeso l'Italia e il 15 settembre sarò a Palermo per il processo"

Il leader della Lega chiama a raccolta i suoi sostenitori in vista del procedimento per il caso dell'imbarcazione rimasta in mare per sei giorni nel 2019, quando era ministro dell'Interno. E' accusato di sequestro di persona e rifiuto di atti d’ufficio

''A proposito di processi, venitemi a trovare il 15 settembre a Palermo, dove comincia il mio, di processo. Ho difeso l'Italia e ne sono orgoglioso''. Così il leader della Lega Matteo Salvini chiama a raccolta i suoi sostenitori in vista del procedimento per il caso Open Arms. Salvini è accusato di sequestro di persona e rifiuto di atti d’ufficio per aver fermato in mezzo al mare, per sei giorni, 147 migranti salvati dall’ong spagnola Open Arms, nell’agosto 2019 quando era ministro dell'Interno.

Salini parla da Bari, una delle città dove sono stati allestiti gazebo della Lega per la raccolta firme sui referendum della giustizia. L'iniziativa è stata replicata anche a Palermo, in via Magliocco, alla presenza del coordinatore provinciale Vincenzo Figuccia, del coordinatore cittadino Alessandro Anello, del capogruppo al Consiglio comunale Igor Gelarda. Con loro il senatore leghista Francesco Mollame, i consiglieri comunali e di circoscrizione. "Lo stato maggiore della Lega - dicono - chiama all'appello non solo i militanti e gli iscritti ma tutti i cittadini che attualmente credono in questa battaglia di civiltà". 

"Chi sbaglia paga - afferma Figuccia - vogliamo una giustizia chiara e giusta. Gli obiettivi sono processi veloci, certezza della pena, stop alle correnti, giustizia giusta e equo processo per tutti. In particolare - aggiunge Figuccia - vogliamo la riforma del Csm, la definizione della responsabilità diretta dei magistrati, la separazione delle carriere, limiti agli abusi della custodia cautelare e l'abolizione del decreto Severino. Spingeremo con determinazione - conclude - perché su questi quesiti referendari il popolo sovrano possa finalmente esprimersi in piena libertà".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Open Arms, Salvini: "Orgoglioso di avere difeso l'Italia e il 15 settembre sarò a Palermo per il processo"

PalermoToday è in caricamento