Miccichè ai siciliani: "Firmate la petizione per la nomina di Berlusconi a senatore a vita"

Così, in una nota, il commissario regionale di Forza Italia, all'indomani della diffusione dell'audio choc di Amedeo Franco, il giudice relatore in Cassazione del processo sulle frodi fiscali delle reti Mediaset, che aveva parlato di "plotone di esecuzione" contro l'ex Cavaliere

Miccichè e Berlusconi

"Invito tutti i cittadini che credono ancora nella giustizia e nella democrazia a firmare la petizione per sostenere la nomina di Silvio Berlusconi a senatore a vita". Così, in una nota, il commissario regionale di Forza Italia, Gianfranco Miccichè. All'indomani della diffusione dell'audio choc di Amedeo Franco, il giudice relatore in Cassazione del processo sulle frodi fiscali delle reti Mediaset, che aveva parlato di "plotone di esecuzione" contro il leader di Forza Italia, Miccichè lancia un appello ai siciliani, perché aderiscano alla raccolta delle firme, con cui verrà chiesto al Presidente della Repubblica la nomina di Berlusconi a senatore a vita. 

"Nel 2013 è stato prima condannato e poi estromesso dal Senato grazie ad una sentenza che oggi è sotto gli occhi di tutti. La politica ha il dovere di reagire in maniera seria e determinata – ha sottolineato -. E' necessario fare un'operazione verità e istituire una commissione d'inchiesta sull'uso politico della giustizia, affinché quella parte deviata della magistratura non possa pensare di governare il Paese e per evitare il ripetersi di ingiustizie che hanno travolto il corso della storia", ha concluso Miccichè. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm "spacca weekend" e spostamenti vietati: si cambia colore tra sabato e domenica?

  • Coronavirus, ordinanza restrittiva di Musumeci: "Chiuse fino al 16 gennaio tutte le scuole"

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore: la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Nuovo Dpcm: Governo conferma l'ipotesi dello stop all'asporto per i bar dopo le 18

  • Coronavirus, Musumeci chiede la zona rossa a Conte: "Altrimenti firmo io l'ordinanza"

  • Cervello, irrompe in un reparto Covid e (senza mascherina) urla ai medici: "Voglio vedere mio padre"

Torna su
PalermoToday è in caricamento