Politica

Governo, Miccichè: “No a carta di credito del Ministero"

Il sottosegretario alla Pubblica Amministrazione e Semplificazione: "Preferisco rendicontare di volta in volta le mie spese per farle verificare dagli uffici. La mia è una scelta di trasparenza nei confronti degli italiani"

Il sottosegretario alla Pubblica Amministrazione e Semplificazione, Gianfranco Miccichè, ha rifiutato questa mattina la carta di credito fornita dal Ministero. “Preferisco rendicontare di volta in volta le mie spese - spiega Miccichè - e farle verificare dagli uffici del Ministero. La mia è una scelta di trasparenza nei confronti degli italiani - conclude Miccichè -; mi auguro che gli altri colleghi del Governo facciano altrettanto”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Governo, Miccichè: “No a carta di credito del Ministero"

PalermoToday è in caricamento