Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

Miccichè in campo alle regionali: "Mi candido alla Presidenza"

L'annuncio è avvenuto nel corso della convention siciliana di Grande Sud che si è svolta a Catania. Il leader del movimento arancione: "Servono idee e programmi innovativi"

“Mi candido alla Presidenza della Regione siciliana“. Ha esordito così Gianfranco Miccichè, leader di Grande Sud, intervenendo alla convention del movimento arancione che si è tenuta venerdì pomeriggio alle Ciminiere di Catania. Un annuncio accolto con entusiasmo dai circa duemila partecipanti, giunti nel capoluogo etneo da tutta l’Isola con 30 pullman. “La ragione principale del nostro movimento – ha detto il leader di Grande Sud - è guidare le regioni del Sud. E io, che ne ho la responsabilità, me l’assumo di fronte ai siciliani”. 

“Servono idee e programmi innovativi”, ha detto Miccichè rivolgendosi agli esponenti degli altri partiti presenti in platea, “ma sono altrettanto convinto – ha aggiunto - che le persone, cioè coloro che devono attuare con fermezza e determinazione ciò che viene proposto agli elettori, siano altrettanto importanti”. Restano da valutare quali saranno gli scenari politici e le alleanze che si svilupperanno nei prossimi mesi, in vista del possibile voto di fine ottobre: anche prima delle scorse amministrative a Palermo, il leader di Grande Sud aveva annunciato la sua candidatura a sindaco, salvo poi fare dietro front e sostenere Massimo Costa insieme con il Pdl e l'Udc.

 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Miccichè in campo alle regionali: "Mi candido alla Presidenza"

PalermoToday è in caricamento