Monreale, Messina e Pillitteri (Sicilia Futura): "Villetta di piano Geli nel degrado"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Sicilia Futura a nome del componente della Frazione di San Martino delle Scale chiede di intervenire per ripristinare il decoro della Villetta di Piano dei Geli. Degrado, arbusti, erbacce e rifiuti di ogni sorta, è questo lo scenario che accoglie chi visita la villetta di Piano dei Geli, cartolina rappresentativa del degrado che cironda non solo la stessa villa, ma la frazione in generale. Chiediamo all'amministrazione - dichiara Messina - di impegnarsi presso gli enti preposti per riportare l'unico spazio pubblico a disposizione degli abitanti di Piano dei Geli e dintorni affinchè torni ad essere fruibile da bambini ed anziani. Inoltre ancora più grave è lo stato si assoluto abbandono ed antigienicità dello spazio adibito al capolinea del bus.

La pensilina è circondata (come si può vedere dalla documentazione fotografica) dai cassonetti dei rifiuti nonché rifiuti abbandonati in maniera incontrollata e non si capisce il motivo per il quale invece di essere ripristinato lo spazio di accoglienza degli utenti del mezzo pubblico sia diventato spazio per i cassonetti. Ad aumentare la pericolosità del posto sono poi le vistose buche presenti nello spazio. L'abbandono di questo luogo - conclude Flavio Pillitteri - è inconcepibile e simbolo della poca attenzione per le periferie di tutte le frazioni Monrealesi. Chiediamo, pertanto, il ripristino del decoro della Villetta e la messa in sicurezza dei luoghi, affinche anziani e bimbi possa godere di questo spazio di aggregazione e gli utenti possano attendere l'autobus in condizioni di sicurezza ed igienicità.

Pietro Messina, componente della Consulta di frazione di San Martino delle Scale - Sicilia Futura

Torna su
PalermoToday è in caricamento