rotate-mobile
Politica

Tutto pronto per il Mattarella bis, il racconto ai capigruppo: "Avevo altri piani, ma darò una mano"

Al via l'ottava votazione per l'elezione del presidente della Repubblica. Lo scrutinio porterà alla nuova elezione del Capo dello Stato

I capigruppo "hanno esposto la situazione" al presidente Mattarella, "pregandolo" di fare un secondo mandato, dice ai cronisti la senatrice Julia Unterberger, presidente del gruppo Per le Autonomie, dopo l'incontro al Quirinale tra i capigruppo delle forze politiche di maggioranza e il Capo dello Stato Sergio Mattarella. Il presidente, ha spiegato Unterberger, "non ha nascosto che avrebbe avuto altri piani, ha ringraziato per la stima e detto che se c'è la necessità di dare una mano lui c'è".

Intanto è al via l'ottava votazione per l'elezione del presidente della Repubblica. Lo spoglio dovrebbe iniziare poco dopo le 20. Lo scrutinio porterà alla nuova elezione del presidente Sergio Mattarella.

Nella settima votazione, andata in scena stamattina, il Capo dello Stato ha ottenuto 387 voti. 64 sono andati al Carlo Nordio, indicato da Fratelli d'Italia, 40 a Nino Di Matteo. Presenti 976, votanti 596, astenuti 380. Le schede bianche sono state 60, le nulle 4, i voti dispersi 9. Hanno ottenuto preferenze anche Pier Ferdinando Casini, 10; Elisabetta Belloni, 9; Luigi Manconi, 6, Marta Cartabia, 4, Mario Draghi 2. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto pronto per il Mattarella bis, il racconto ai capigruppo: "Avevo altri piani, ma darò una mano"

PalermoToday è in caricamento