rotate-mobile
Politica

Rap, Giaconia: "No a lavoratori interinali per colmare la carenza di personale"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Apprendo con stupore le dichiarazioni dall'Amministratore Unico della Rap rilasciate oggi alla stampa circa le intenzione che avrebbe l’azienda di avvalersi di lavoratori interinali per colmare la carenza di personale, invece di risolvere in modo strutturale dando attuazione al piano del fabbisogno di personale, che la stessa azienda nel 2019 ha presentato al Comune con relativa certificazione di capacità assunzionale, che prevede l'assunzione a tempo indeterminato di 200 unità nel triennio 2019/2021, approvato dalla Giunta Municipale con delibera n.178 del 28 ottobre 2019. Non è ancora chiaro se, quanto dichiarato dall’Ing. Caruso, è stato concordato prima con il socio unico Comune di Palermo oppure no. 

"In ogni caso, se dovesse essere confermata questa linea, risulterebbe incoerente  con la volontà politica del socio unico e della stessa azienda,  espressa nei contenuti della predetta delibera di giunta, che come è noto, contiene tra l’altro un atto d’indirizzo del Sindaco con il quale  dispone che, nell’effettuazione di percorsi di selezione per il reclutamento del personale si sarebbe dovuto procedere prioritariamente attingendo alle professionalità ed ai profili nel bacino complessivo  del personale occupato nelle società partecipate dal Comune, ovvero, attraverso la mobilità interaziendale, che avrebbe dovuto portare in Rap, già un anno e mezzo fa, 94 dipendenti dalla Reset".

"Spero in un intervento del Sindaco e dell’Assessore Marino, affinché l’azienda si attenga alle indicazioni contenute nella delibera di giunta, che consentirebbero alla Rap di avere subito a disposizione 94 operai e inoltre la possibilità di avviare contestualmente percorsi di selezione con avviso pubblico per il reclutamento di un centinaio di unità lavorative, proprio come prevede il piano del fabbisogno di personale 2019/2021". Lo dichiara  Massimo Giaconia, consigliere comunale del gruppo “Avanti Insieme”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rap, Giaconia: "No a lavoratori interinali per colmare la carenza di personale"

PalermoToday è in caricamento