menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da collaboratrice ad assessore: l'ascesa di Michela Stancheris

A sorpresa il Governatore ha nominato la sua segretaria personale al Turismo. Ai Beni culturali va invece Mariarita Sgarlata, archeologa siracusana con un lungo curriculum nel settore. Ecco chi sono i due neo assessori della giunta Crocetta

Michela Stancheris e Mariarita Sgarlata entrano a far parte della giunta Crocetta. Se la nomina ai Beni culturali dell'archeologa siracusana era già nell'aria, lo stesso non si può dire per la scelta della giovane assistente del Governatore. Ecco chi sono nel dettaglio i due nuovi assessori:

MICHELA STANCHERIS. Trentadue anni, bergamasca, capelli biondissimi e occhi azzurri, sportiva, ex insegnate di snowboard e una laurea in Relazioni pubbliche presa tra Milano e Copenaghen. Collabora con Rosario Crocetta dal 2009, da quando l'attuale presidente della Regione venne eletto al Parlamento europeo. Si è trasferita da Bruxelles a Palermo nel settembre dello scorso anno per seguire la campagna elettorale di Crocetta, di cui è stata fino a questo pomeriggio la sua segretaria particolare. Di carattere "nordico", nell'ambiente è conosciuta per la sua rigidità e determinazione. Il Governatore le ha comunicato la sua nomina come assessore al Turismo pochi minuti prima della conferenza stampa di presentazione.

LE REAZIONI

MARIARITA SGARLATA. Nata a Siracusa il 27 gennaio 1962, si è laureata in Lettere classiche presso l’Università di Catania e specializzata in Archeologia Medievale presso la Scuola Nazionale di Archeologia a Roma. Nel 2000 è diventata ricercatrice nel settore Archeologia Cristiana e Medievale presso l’Università di Cassino e nel 2007 è rientrata all'Università di Catania, al Dipartimento di Scienze Umanistiche. In un lungo curriculum, tra le varie attività di ricerca, vanta scavi e indagini archeologiche a Paphos (Cipro), nell’area del Rif (Marocco settentrionale), a Siracusa e in altre città siciliane. Ha dato la sua disponibilità a correre per la poltrona di primo cittadino di Siracusa alle prossime elezioni amministrative, nella lista del Megafono.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento