rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Politica

Azione, Maria Saeli entra nella direzione nazionale e nel coordinamento regionale

L'ex tesoriera di Più Europa, insieme al leader siciliano Fabrizio Ferrandelli, lo scorso dicembre aveva formalizzato il passaggio nel partito guidato da Carlo Calenda. "Occupazione giovanile, sanità, infrastrutture e gender gap alcuni dei temi focali per il Mezzogiorno"

Maria Saeli entra ufficialmente nella direzione nazionale di Azione e nel coordinamento regionale siciliano. L'ex tesoriera di Più Europa, insieme al leader siciliano Fabrizio Ferrandelli, lo scorso dicembre aveva formalizzato il passaggio nel partito guidato da Carlo Calenda.

"Ringrazio Carlo Calenda e tutta la segreteria nazionale di Azione per questo incarico. Insieme ai nuovi amici e ai compagni di viaggio di sempre, sono certa faremo grandi cose. Da siciliana sono convinta che serva mettere in campo tutte le forze ed energie necessarie per riportare il Sud al centro dell’agenda politica nazionale. Occupazione giovanile, sanità, infrastrutture e gender gap sono solo alcuni dei temi focali per il Mezzogiorno e sui quali, insieme a Fabrizio Ferrandelli, al commissario Michelangelo Giansiracusa e a tutto il gruppo siciliano di Azione, darò il mio contributo". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Azione, Maria Saeli entra nella direzione nazionale e nel coordinamento regionale

PalermoToday è in caricamento