Politica Libertà

M5S, il deputato palermitano Adriano Varrica alla commissione Ambiente

Forello: "Potrà dare tanto all’intero MoVimento, ma anche al nostro territorio". Randazzo: "Nomina di Varrica si rivelerà utile per provare a dare delle risposte ai cittadini di Palermo"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il capogruppo del MoVimento 5 Stelle di Palermo, Ugo Forello, esprime soddisfazione per l’incarico dato a livello nazionale al portavoce palermitano Adriano Varrica, scelto dal gruppo parlamentare nazionale come membro della VIII Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera dei deputati. “Siamo certi che la presenza in questa commissione di una figura dalla comprovata esperienza come Varrica potrà dare tanto all’intero MoVimento, ma anche al nostro territorio - afferma Ugo Forello - In questi anni il tema dell’ambiente è sfuggito dai radar dell’amministrazione comunale, e oggi Palermo si trova ricoperta di spazzatura anche per non aver ascoltato le nostre denunce volte a portare un cambio culturale nella gestione dei rifiuti e dell’energia sostenibile”. Varrica era l’assessore all’ambiente designato da Forello alle elezioni comunali di Palermo del 2017 e, di recente, insieme al consigliere cinquestelle Antonino Randazzo, si è recato più volte nella discarica di Bellolampo per constatarne lo stato. “In questi ultimi mesi - spiega Randazzo - abbiamo effettuato delle ispezioni a Bellolampo prima del disastro annunciato. Conosciamo bene lo stato emergenziale della discarica, e riteniamo che la nomina di Varrica si rivelerà utile per provare a dare delle risposte ai cittadini di Palermo su questo e su altri temi caldi attivandoci in maniera congiunta e sinergica”.

Di seguito il post originale di Adriano Varrica con cui ha annunciato il nuovo incarico: https://www.facebook.com/VarricaAdriano/photos/a.385351371927693.1073741829.384560562006774/417090502087113/

"Il MoVimento 5 Stelle ha scelto me e Caterina Licatini come membri siciliani della VIII^ Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera dei deputati. Oggi stiamo svolgendo a Roma la prima riunione interna propedeutica all'inizio delle attività. Nella prospettiva locale come metodo vogliamo dare massima importanza al coordinamento e alla condivisione nella scelta di priorità e percorsi e per questo organizzeremo quanto prima un ciclo di riunioni coi nostri omologhi all'Assemblea Regionale (Giampiero Trizzino, Valentina Palmeri, Stefania Campo e Nuccio Di Paola) e con l'europarlamentare Ignazio Corrao. Parallelamente, insieme ai consiglieri comunali e di circoscrizione di Palermo interessati dalle varie tematiche di mia competenza, ci stiamo muovendo per avviare le nostre attività in maniera congiunta e sinergica, puntando a coinvolgere il più ampio ventaglio di esperienze e contributi. Con tantissimi cittadini abbiamo disegnato alle scorse amministrative un'idea di città che - sempre più elaborata, matura, inclusiva e consapevole - vogliamo diventi realtà quanto prima. A lavoro!".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

M5S, il deputato palermitano Adriano Varrica alla commissione Ambiente

PalermoToday è in caricamento