La Colla: "Via Ugo La Malfa, dove degrado e l’inciviltà la fanno da padroni”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“In via Ugo La Malfa, infatti, si assiste a un campionario di incuria, sporcizia e diseducazione civica che dovrebbe essere attenzionato sia dalla Polizia Municipale che dalla Rap: aghi di pino ovunque - con il rischio che possano dare adito a qualcuno di appiccare incendi; rifiuti di ogni genere sulle aiuole e sui marciapiedi, quest'ultimi, per giunta, dissestati o occupati dalle auto”. Questa la denuncia di Luisa La Colla, consigliera comunale del Partito Democratico, raccontata con tanto di foto.

Inoltre, ha aggiunto l’esponente del Pd al Consiglio Comunale “è particolare l’assenza di stalli per il parcheggio pubblico, forse perché si fa troppo affidamento a quelli privati delle attività commerciali? Auspico - ha concluso La Colla - che chi di competenza intervenga per pulire l’area, sistemare i marciapiedi e sanzionare gli automobilisti che lasciano le proprie auto sui marciapiedi (anche se latitano i parcheggi)”.

Torna su
PalermoToday è in caricamento