rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Politica

Regione, Pistorio lascia: Bosco nuovo assessore alle Infrastrutture

L'esponente di rilievo del movimento Il Megafono ha ricevuto l'incarico dal Presidente Crocetta: si è dimesso dalla Giunta catanese, guidata dal sindaco Bianco, per approdare a Palazzo d'Orleans

Luigi Bosco è il nuovo assessore alle Infrastrutture della Regione. Esponente di rilievo del movimento Il Megafono, che fa capo a Crocetta, il neo membro della giunta regionale lascia l'incarico di assessore ai Lavori Pubblici, Infrastrutture e Protezione Civile nell'amministrazione catanese guidata dal sindaco Bianco. E' stato anche presidente dell'Ordine degli ingegneri a Catania.

La sua nomina arriva dopo le dimissioni di Giovanni Pistorio (Centristi), che nei giorni scorsi, dopo una dura querelle con il Governatore, ha deciso di lasciare l'incarico. Intercettato dagli inquirenti nell'ambito dell'inchiesta sui trasporti marittimi a Trapani, Pistorio aveva pronunciato frasi "forti", non solo sulla linea politica, ma anche sulla sua vita privata del Presidente della Regione. Immediata la reazione dell'ex sindaco di Gela, che ha bollato Pistorio come "omofobo e traditore politico" e chiesto le sue dimissioni, arrivate solo dopo qualche tentennamento.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione, Pistorio lascia: Bosco nuovo assessore alle Infrastrutture

PalermoToday è in caricamento