Politica

Lo giudice-Pillitteri (Sicilia Futura): “San Martino, riapre il distaccamento del corpo forestale”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Arrivano buone notizie per il distaccamento del Corpo Forestale di San Martino delle Scale. A darne notizia l’On Lo giudice che continua: “dopo aver incontrato l'assessore Regionale al territorio e ambiente Maurizio Croce accompagnato da una delegazione dai rappresentanti locali di Sicilia Futura, Flavio Pillitteri Portavoce cittadino di Sicilia Futura e Luigi D'Eliseo possiamo affermare che Il distaccamento del Corpo Forestale rimarrà attivo, mantenendo tutte le funzioni strategiche sin qui svolte".

"L’attenzione per le problematiche del territorio e la personalissima convinzione della estrema necessità di un presidio operativo in tutte le sue funzioni in un territorio come quello di San Martino, le molteplici sollecitazioni ricevute, anche dall’Amministrazione Comunale nella persona del Sindaco Capizzi, mi hanno spinto a chiedere con forza una serie di incontri con gli organi competenti, propedeutici e forieri per la chiarificazione della problematica in questione”, continua Lo Giudice.

La disponibilità dell’Assessore Croce”, conclude Lo Giudice “la sua attenzione alla questione della salvaguardia ambientale, che lo ha portato tra l’altro a perorare la causa della prevenzione incendi ad un tavolo nazionale per ciò che attiene l’annoso problema che interessa tutta la Sicilia, nonché la pronta risposta del direttore regionale del Comando, dott. Fabrizio Viola, ci riconsegnano il presidio che riveste una fondamentale importanza per il territorio.” Soddisfazione per il risultato viene espressa anche da Pillitteri e D’Eliseo che ringraziano l'assessore Croce per aver sostenuto le richiesta di salvaguarda del distaccamento montano, presidio - continuano i due esponenti di Sicilia Futura - che si è più volte distinto per aver svolto un ruolo fondamentale per la tutela del patrimonio boschivo della località, sia sul versante della prevenzione degli incendi e anche e soprattutto a quello legato alla importantissima funzione di presidio di legalità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo giudice-Pillitteri (Sicilia Futura): “San Martino, riapre il distaccamento del corpo forestale”

PalermoToday è in caricamento