rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Politica

Lo Cacciato: "Il centro storico è il segno di una città ormai allo sbando"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il frutto delle difficoltà economiche e sociali che pur si vivono forti nella città di Palermo è colpa del grave immobilismo che etichetta la Giunta Orlando e la sua amministrazione. Il degrado urbano vissuto in molti rioni della città e, non solo in quelli periferici, è quotidianamente sotto gli occhi dei palermitani: il disordine e la sporcizia diffusi, le strade ed i marciapiedi occupati abusivamente dai venditori ambulanti che spesso intralciano la pedonalizzazione ed insidiano il lavoro dei commercianti onesti che rispettano le regole e pagano le tasse comunali. Ritengo sia superfluo aggiungere che in ogni piazza ed in ogni rione si evidenziano situazioni di disordine e degrado non più sopportabili. Questo quadro desolante e preoccupante non è frutto di singoli episodi bensì il risultato dell'assenza pressoché totale di un'azione di Governo e di amministrazione della città senza regole.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo Cacciato: "Il centro storico è il segno di una città ormai allo sbando"

PalermoToday è in caricamento