menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Legge di Stabilità, Armao: "Utilizzabile il 50% dei fondi, firmato accordo col ministero del Sud"

Lo rende noto il vicepresidente della Regione siciliana ed assessore all’Economia

"Se i deputati Lo Giudice e Figuccia avessero partecipato fino al termine della seduta parlamentare di ieri, nel corso della quale, di fronte alle richiesta di precisazione di diverse parti politiche, il governo ha dettagliatamente informato il Parlamento sul negoziato con lo Stato, se solo avessero letto i giornali di oggi che riportano il resoconto di quanto precisato, avrebbero evitato un'interrogazione inutile. La risposta sta negli atti parlamentari e sui giornali”. Così il vicepresidente della Regione siciliana ed assessore all’Economia, Gaetano Armao, in replica ai deputati dell’Udc, Vincenzo Figuccia e Danilo Lo Giudice, in merito alla rimodulazione dei fondi extraregionali prevista dalla legge regionale di Stabilità. “Questa è la dimostrazione di quanto la partecipazione ai lavori parlamentari sia più utile delle propalazioni”, ha aggiunto il vicepresidente.

“Ieri - ha proseguito Armao – ho avuto modo di precisare che, a seguito dell'ultimo incontro tra gli uffici della Presidenza della Regione, che seguono direttamente il negoziato e i Dipartimenti per la programmazione economica della Presidenza del Consiglio e della Coesione e il Sud, è prevista la stipula dell'accordo complessivo sulla riprogrammazione che sarà portato alla prossima Giunta e poi sottoscritto tra il presidente Musumeci e il ministro per la Coesione. A seguito di tale imminente accordo, si potrà utilizzare oltre il 50 per cento dei fondi impegnati dalla manovra regionale. La restante parte, invece, sarà utilizzabile nell'ambito del fondo globale che sarà costituito con l’accordo e nel quale confluiranno le risorse extraregionali destinate a far fronte alla crisi economica post-pandemica". 

“Ho sentito, peraltro, il capogruppo dell’Udc sulla questione  – ha concluso il vicepresidente – che mi ha precisato che la questione risultava ben chiara già ieri sera alla fine dei proficui lavori dell'Assemblea”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento