Lega, Marianna Caronia entra pure nel gruppo in Consiglio: "Cresciamo in qualità"

Salgono a quattro gli esponenti del Carroccio a Sala delle Lapidi. La soddisfazione del capogruppo Igor Gelarda e di Alessandro Anello: "Questo ingresso ci permetterà di compiere meglio anche il nostro lavoro, avremo finalmente una sponda all'Ars"

Marianna Caronia

Salgono a quattro i consiglieri comunali della Lega. Dopo l'adesione al gruppo parlamentare dell'Ars, Marianna Caronia entra anche nella compagine del Carroccio a Sala delle Lapidi. 

"Oltre ad essere un segnale che la crescita della Lega è inarrestabile anche in Sicilia, grazie anche all instancabile attività del commissario regionale Stefano Candiani, con l'acquisto di questi 4 deputati che conoscono bene il loro territorio e sono pronti a continuare a difenderlo secondo i principi che ispirano la lega di Matteo Salvini, cresciamo anche in qualità" affermano Igor Gelarda Alessandro Anello ed Elio Ficarra consiglieri del gruppo lega Palermo.

"Tutto questo - si legge in una nota della Lega - ci permetterà di compiere meglio anche il nostro lavoro nell'interesse dei cittadini siciliani. Avremo finalmente una valida sponda all'assemblea regionale e i tanti problemi che abbiamo riscontrato in città e in tutta la zona della città metropolitana potranno essere finalmente portati sul tavolo del parlamento regionale, da gente valida, ed affrontati. Tra l'altro siamo, Senza voler togliere nulla agli altri, particolarmente felici dell'ingresso di Marianna Caronia nostra concittadina, nella doppia veste di deputato regionale ma anche di nostra collega in consiglio comunale, che fa sì che il gruppo consiliare della Lega a Palermo passi a quattro. Portandolo non solo ad essere il gruppo più numeroso all'interno di sala delle lapidi, insieme ad altri, ed il gruppo consiliare lega più grosso tra le grandi città italiane del Centro Sud. Ma soprattutto lo fa crescere fortemente in qualità considerato che Marianna si è sempre dimostrata innamorata del suo territorio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine Igor Gelarda, nella qualità di capogruppo della Lega Palermo e di responsabile regionale degli enti locali in Sicilia occidentale, conclude: "Sono numerose le interlocuzioni con altri consiglieri, non solo all'interno del Consiglio comunale, ma in tutta l'Isola. Questi ingressi all'Ars hanno accelerato e dato forza ad un processo cominciato già da tempo, cioè l'avvicinamento di nuovi amministratori locali al partito di Matteo Salvini, per cui nelle prossime settimane ci potrebbero essere altre sorprese".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • Coronavirus, in Sicilia accertati altri 29 nuovi positivi: tre a Palermo

  • Suicidio in via Guido Cavalcanti, commerciante di 62 anni si toglie la vita

  • "Ho ucciso io quella donna cinque anni fa: le ho stretto una corda al collo per sei minuti"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento