Palermo-Agrigento, lavori ripartiti: "Adesso serve un decreto salva imprese"

A lanciare l'appello al governo nazionale, e in particolare al ministro Toninelli, è il presidente della Quarta commissione dell'Ars Giusi Savarino: "Noi abbiamo fatto la nostra parte"

Ripresi i lavori sulle statale Palermo-Agrigento. A darne notizia è il presidente della Quarta commissione dell'Ars Giusi Savarino che ha effettuato un sopralluogo nel cantiere insieme ai sindaci di Bolognetta e di Lercara e al vice presidente del Comitato delle Imprese. "Voglio esprimere un plauso alle imprese affidatarie per questo importante risultato ottenuto e ovviamente al governo Musumeci - afferma la deputata - poiché la sua autorevolezza e competenza sono state le chiavi di volta per la ripresa dei cantieri". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Savarino lancia poi un appello al governo nazionale, e in particolare al ministro Toninelli: "Noi abbiamo fatto la nostra parte per far riaprire i cantieri, voi, dopo aver salvato la Banca Carige, con la stessa solerzia, occupatevi del Sud. Non posso essere le imprese siciliane a pagare il prezzo della crisi economica della Cmc, serve subito un decreto Salva Imprese".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

  • Maestra positiva al Covid e classe d'asilo in quarantena, i genitori: "Comunicazione arrivata tardi"

  • Ditta privata danneggia conduttura, mezza città senz'acqua

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento