Venerdì, 30 Luglio 2021
Politica

Indennità polizia municipale, l’assessore diserta incontro: "Che intenzioni ha il Comune?"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

L'assessore comunale diserta l'incontro per discutere le indennità della polizia municipale. "Ancora una volta questa Amministrazione - scrivono i consiglieri di minoranza Igor Gelarda (M5S) e Alessandro Anello (Per Palermo) - ha dimostrato di avere uno scarsissimo interesse nei confronti dei suoi lavoratori e nello specifico per la polizia municipale. Avevamo chiesto l'incontro con l'assessore Gentile per sapere quali somme fossero previste per i lavoratori della polizia municipale in merito alla cosiddetta indennità di pubblica sicurezza (Fes) per il triennio 2018/2020 A questo punto - commetano ancora Gelarda e Anello, componenti della sesta commissione consiliare - chiediamo l'intervento immediato del sindaco Leoluca Orlando. Chiediamo urgentemente la convocazione di una riunione, con il primo cittadino, l'assessore Gentile e il ragioniere generale, quest'ultimo fino ad oggi sempre estremamente disponibile. Pretendiamo chiarezza e vogliamo sapere che intenzioni ha il comune nei confronti di un corpo che dovrebbe essere il fiore all'occhiello di questa Amministrazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Indennità polizia municipale, l’assessore diserta incontro: "Che intenzioni ha il Comune?"

PalermoToday è in caricamento