Lunedì, 15 Luglio 2024
Politica

Alesi (Mdc): "I consiglieri comunali pretendono l'aumento dei gettoni mentre 600 mila persone perdono il Rdc"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"La segreteria generale del Comune non concede l’aumento dei gettoni di presenza per i consiglieri comunali, previsto solo per sindaco e assessori con un’impennata verso l’alto, naturalmente pagato con i nostri soldi. Nel frattempo la città langue sommersa dai rifiuti, le strade al buio, le buche e i marciapiedi dilaniati che mietono vittime di cadute rovinose di tanti anziani. La nostra classe politica cittadina - maggioranza e opposizione uniti per la pagnotta - blocca l’attività del Consiglio facendo saltare le sedute, mentre tra qualche settimana 600 mila persone disoccupate perderanno il Reddito di cittadinanza per decisione del governo. C’è chi pretende l’aumento delle indennità. Inutile dire che il sindaco si sarebbe già impegnato a fare quanto in suo potere per superare lo stallo nei confronti di Roma. Questa è la nostra classe politica democraticamente eletta". Lo dice Maurizio Alesi,  responsabile per la comunicazione del Movimento di Cittadinanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alesi (Mdc): "I consiglieri comunali pretendono l'aumento dei gettoni mentre 600 mila persone perdono il Rdc"
PalermoToday è in caricamento