Giovedì, 21 Ottobre 2021
Politica

Energia sostenibile e clima, per realizzare il piano il Comune chiede consigli ai cittadini

Fissato per giovedì prossimo il primo incontro pubblico con l'esperto del Comune. Potranno partecipare singoli, portatori d'interessi, comitati e rappresentanti delle associazioni. Per farlo basterà registrarsi sul sito

Un incontro pubblico, in videoconferenza, con l'esperto del Comune, Pier Francesco Scandura, che dovrà realizzare il Piano d'azione per l'energia sostenibile e il clima (Paesc). E' promosso dall'Amministrazione e si terrà giovedì prossimo alle 14.30. Singoli, portatori d'interessi, comitati, rappresentanti delle associazioni: tutti sono invitati a partecipare.

"Lo scopo del lavoro partecipato - sottolinea il sindaco Leoluca Orlando - è definire le politiche energetiche per raggiungere l'obiettivo europeo di riduzione delle emissioni di CO2 di almeno il 40% entro il 2030, programmare interventi specifici sulle tematiche energetiche e ambientali a favore della collettività in grado di stimolare il rilancio economico e combattere la povertà energetica”.

Per partecipare basterà registrarsi sul sito del Comune 

“Abbiamo deciso di avviare una piattaforma partecipativa - spiega l'assessore Giusto Catania - per permettere ai cittadini di documentarsi, inviare contributi e proposte utili alla redazione del Paesc. Il Piano rappresenta il primo passo per tracciare un impegno condiviso che contribuirà a consolidare un percorso di cambiamento. E' una meta importante per la città di Palermo, le amministrazioni locali hanno un ruolo chiave nella lotta al cambiamento climatico, ma per raggiungere obiettivi così importanti è fondamentale - conclude l'assessore - il dialogo e il contributo di enti, associazioni e soggetti attivi nel territorio”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Energia sostenibile e clima, per realizzare il piano il Comune chiede consigli ai cittadini

PalermoToday è in caricamento