L’incendio al Parco della Salute, Miccichè: “Gesto incivile e assurdo, isolare i responsabili”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Queste sono le notizie che ti fanno cadere le braccia. Ogni giorno, tra mille difficoltà, lottiamo per rendere migliore questa terra. A chi non vuole il bene di questa città, dico: non ci fermerete". Così il presidente dell'Assemblea regionale siciliana, Gianfranco Miccichè, commentando la notizia dell'incendio che ha danneggiato il Parco della Salute, una struttura aperta a tutti che si trova al Foro Italico e che è dedicata alla memoria di Livia Morello, morta all'età di diciotto anni, nove anni fa.

"Un gesto incivile e assurdo, perché colpisce i bambini e i ragazzi che al Parco della Salute avevano spazi tutti per loro - aggiunge Miccichè - e che è ancora più odioso, perché danneggia una struttura nata per ricordare una giovanissima, scomparsa prematuramente. Gli inquirenti, ne siamo certi, faranno il possibile per assicurare alla giustizia i responsabili. Da parte nostra un forte appello alla società civile perché isoli questi teppisti e perché faccia in modo che questa vergogna non si ripeta mai più".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento