Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

Immigrazione, Caracausi e Occhipinti, "Idv sostenga la Carta di Palermo"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

I consiglieri comunali di Palermo dell'Italia dei Valori Paolo Caracausi e Filippo Occhipinti, condividendo la proposta della Consulta delle culture del Comune di Palermo, e alla luce delle ultime tragiche vicende legate al tema dell'immigrazione, hanno invitato i parlamentari dell'Italia dei Valori a farsi portavoce della promozione a livello nazionale delle proposte contenute nella "Carta di Palermo" sui temi dell'accoglienza e per una più efficace gestione dei flussi migratori.

In particolare i consiglieri hanno reso noto d'aver chiesto ai rappresentanti dell'Idv alla Camera ed al Senato "di sollecitare con atti formali il governo ad individuare e condividere con l'Ue una apposita strategia di gestione dei flussi migratori nonché di intervenire urgentemente per garantire sempre il salvataggio a mare.

"Occorre inoltre - hanno sottolineato in una nota - proporre in sede di Consiglio europeo la modifica del regolamento Dublino II al fine di armonizzare le procedure di asilo nell'ambito dell'Ue e consentire l'accesso all'istanza in qualsiasi Paese membro. I principi enunciati della Carta di Palermo hanno bisogno di essere teorizzati, ma anche applicati concretamente per garantire la piena salvaguardia dei diritti umani inalienabili, tra i quali occorre inserire anche quello alla mobilità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immigrazione, Caracausi e Occhipinti, "Idv sostenga la Carta di Palermo"

PalermoToday è in caricamento