rotate-mobile
Politica

Il dirigente del dipartimento enti locali della Regione accoglie il ricorso di Rigenerazioni Gangi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

È di oggi il provvedimento del Dirigente generale del Dipartimento Enti Locali della Regione Sicilia che ha accolto il ricorso presentato dai Consiglieri comunali di “Rigenerazioni Gangi” avverso la nota prot. n. 5444 del 23.02.2023 del Servizio 3 dello stesso Dipartimento. Il Sindaco di Gangi nel mese di agosto 2022 aveva nominato ben 12 consulenti a sostegno dell’azione amministrativa contravvenendo, secondo l’opposizione consiliare, a qualsiasi prescrizione normativa in merito che stabilisce al massimo 2 soli esperti a sostegno dell’azione amministrativa per i comuni sotto i 30.000 abitanti. Giuseppe Ferrarello, invece, ne aveva nominato con proprie determine ben 12. Dopo un primo pronunciamento del mese di febbraio scorso del Servizio 3 del Dipartimento Enti locali della Regione Sicilia che sembrava aver dato ragione al Sindaco del borgo dei borghi senza, però, entrare nel merito, oggi arriva la doccia gelata per l’Amministrazione gangitana da parte del dirigente Taormina che accoglie il ricorso presentato dai Consiglieri di opposizione facendo riferimento alla normativa e a precise indicazioni della Corte dei Conti.

“Apprendiamo con soddisfazione che c’è stato un pronunciamento importante nel merito che abbiamo sollevato su una questione delicatissima, ci sono 12 persone non elette dai cittadini e, secondo noi abusivi, che girano le stanze degli uffici comunali atteggiandosi quasi ad assessori avendo accesso a dati sensibili del Comune e di tutti i cittadini, nell’ufficio anagrafe, come nell’ufficio lavori pubblici e urbanistica o in quello dei servizi sociali o utilizzando le piattaforme digitali del Comune. Un fatto grave che abbiamo segnalato più volte. Per questo già stamattina abbiamo diffidato i Capi settore del Comune dal continuare queste pratiche nelle more del pronunciamento definitivo del Servizio 3 del Dipartimento Enti locali che dovrà, ora, tenere conto dell’importante pronuncia del proprio Dirigente.” Così chiudono la nota i Consiglieri di Rigenerazioni Gangi. Gangi, 31 maggio 2023 I Consiglieri comunali di “Rigenerazioni Gangi”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il dirigente del dipartimento enti locali della Regione accoglie il ricorso di Rigenerazioni Gangi

PalermoToday è in caricamento