Mercoledì, 16 Giugno 2021
Politica

Idv: “Per il Cassaro si ascoltino residenti e commercianti”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"La chiusura di corso Vittorio Emanuele, e in genere di tutte le aree pedonali, deve essere frutto non soltanto di posizioni ideologiche, ma anche dell'ascolto dei residenti e dei commercianti che lì vivono e operano. L'interesse generale deve avere sempre priorità su quello particolare, non si può però chiudere tutte le porte a chi lancia proposte nell'interesse della città. Le proposte fatte da Liberaimpresa e Confartigianato oggi sono condivisibili e sembrano avere una logica di insieme, che invece è mancata a questa amministrazione. Il consiglio dovrà tenere conto di quanto proposto. Per quanto ci riguarda, sosterremo sempre la via del dialogo e del buon senso". Lo dice il capogruppo Idv al Consiglio comunale di Palermo Filippo Occhipinti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Idv: “Per il Cassaro si ascoltino residenti e commercianti”

PalermoToday è in caricamento