Politica

Idv: “Candidatura unesco, ascoltiamo i cittadini”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Condividiamo e sposiamo la candidatura dei monumenti di Palermo a divenire patrimonio dell'umanità Unesco - dicono i consiglieri comunali di Idv Paolo Caracausi e Filippo Occhipinti - una splendida opportunità per rilanciare il turismo culturale a livello mondiale. Certo, la strada è in salita per le deficienze che ci caratterizzano, dai rifiuti al verde pubblico, dalle strade ridotte a mulattiere a servizi pubblici insufficienti e non adeguati per una città che si candida a ricevere turisti da tutto il mondo.

Abbiamo ricordato al sindaco che il programma elettorale che abbiamo sottoscritto prevedeva innanzitutto che la città fosse resa attraente per i propri cittadini e poi per i turisti, ma oggi questa attrazione non la registriamo. Abbiamo invitato inoltre il sindaco ad ascoltare e accogliere le proposte che i residenti e i commercianti di corso Vittorio Emanuele hanno evidenziato circa le cose che non funzionano e vanno modificate. Noi di Italia di Valori, pur con senso critico, continuiamo a dare a questo sindaco fiducia su questa nuova opportunità, nella speranza che non sia una nuova delusione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Idv: “Candidatura unesco, ascoltiamo i cittadini”

PalermoToday è in caricamento