Governo, Sicindustria: "Immigrazione e isole minori temi centrali per la Sicilia"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Non è possibile parlare di Sicilia senza parlare di immigrazione e isole minori. Nel primo caso perché i flussi migratori condizionano in modo determinante la vita e l’economia della Sicilia, prima frontiera italiana ed europea degli sbarchi provenienti dall’Africa. Nel secondo perché le isole minori, cartolina del turismo siciliano, sono quelle che stanno pagando il prezzo più alto alla crisi pandemica. È per questo che avere all’interno del nuovo esecutivo Draghi un riferimento che si occupi direttamente di immigrazione e isole minori può rappresentare una opportunità per la Sicilia e per la sua economia”. E' quanto afferma Alessandro Albanese, vicepresidente vicario di Sicindustria.

Torna su
PalermoToday è in caricamento