rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Politica

Giuramento Mattarella, Cuffaro: "Preciso e deciso nel chiedere la riforma della giustizia e del Csm"

Le dichiarazioni del commissario regionale della DC Nuova

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"L’intervento di insediamento del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è stato molto efficace ed incisivo. Ha affrontato i temi più importanti ed attuali incontrando l’approvazione del Parlamento che lo ha spesso interrotto per applaudire". Lo ha detto il commissario regionale della DC Nuova, Salvatore Cuffaro.

"Bello il ricordo dell’impegno e della dedizione dei medici e dei sanitari per la cura dei malati Covid e l’importanza delle vaccinazioni per superare la pandemia e poter tornare ad una vita nella normalità - ha aggiunto -. Puntuale e deciso nel chiedere di definire al più presto la riforma della Giustizia e del CSM e necessario e giusto l’invito ai magistrati di assolvere al proprio dovere in autonomia ma nel rispetto dei diritti delle storie umane ed imprenditoriali delle persone. Opportuno significare le prerogative del Parlamento rappresentante insostituibile della volontà popolare soprattutto nelle decisioni importanti per il Paese".

"Di grande valenza la parte che ha voluto dedicare ai detenuti e alla umanizzazione delle carceri ed al doveroso reinserimento sociale di chi ha scontato la pena e, rieducatosi, ha diritto a rifarsi una vita nel rispetto delle libertà Costituzionalmente protette. Grande discorso nostro presidente Mattarella. Grazie - conclude Cuffaro - a nome della Democrazia Cristiana Nuova di Sicilia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giuramento Mattarella, Cuffaro: "Preciso e deciso nel chiedere la riforma della giustizia e del Csm"

PalermoToday è in caricamento