Approvato in Giunta il bilancio consolidato 2018, Armao: "Regione trasparente"

Il documento finanziario "fotografa" la situazione economica e patrimoniale dell'aggregato di enti, società partecipate ed organismi strumentali della Regione

La Giunta regionale ha approvato il bilancio consolidato 2018. Si tratta di un documento di natura prettamente tecnica, previsto dal decreto legislativo 118 del 2011, che "fotografa" la situazione economica e patrimoniale dell’aggregato di enti, società partecipate ed organismi strumentali della Regione.

Dalla ricognizione effettuata dall’assessorato all’Economia, è emerso quest’anno un quadro più completo rispetto al primo bilancio consolidato, quando pochi enti della galassia regionale avevano presentato in tempo i bilanci. Nel bilancio appena approvato, gli enti sono raddoppiati, rappresentando la quasi totalità degli organismi strumentali che rispondono all’indice di rilevanza.

"L’approvazione del bilancio consolidato - riferisce in una nota l'assessore Gaetano Armao - è da inquadrarsi nella ferma volontà del governo regionale, coadiuvato degli uffici amministrativi, di restituire maggiore trasparenza all’amministrazione regionale nel suo complesso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Nuovo Dpcm "spacca weekend" e spostamenti vietati: si cambia colore tra sabato e domenica?

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore: la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Musumeci chiede la zona rossa a Conte: "Altrimenti firmo io l'ordinanza"

  • Nuovo Dpcm: Governo conferma l'ipotesi dello stop all'asporto per i bar dopo le 18

  • La quindicenne costretta a prostituirsi: "Mi davano anche 150 euro a rapporto, ero un oggetto"

Torna su
PalermoToday è in caricamento