rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Politica Noce

Giovani socialisti, costituiti i circoli Paolo Rossi e Anna Maria Mazzotto

Monteverde nuovo segretario del circolo Covatta. Costituiti i circoli "Palermo scuole - Paolo Rossi" e "Anna Maria Mozzoni di Ragusa-Pozzallo. Indicati dal direttivo regionale i delegati agli organismi regionali e provinciali del PSI. Pozzallo revoca il dipartimento giovani, Carramusa: "Segnale chiaro a tutto il partito: senza FGS non ci sono giovani nel PSI"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Nuovo anno ricco di rinnovamento in casa socialista. La Federazione dei Giovani Socialisti continua ad espandersi sul territorio con numerosi nuovi tesserati, qualche rinnovamento e con due nuovi circoli. Il circolo cittadino “Luigi Covatta” cambia segretario, passando di mano all’avvocato Francesco Monteverde. Sempre su Palermo città si costituisce il circolo Palermo scuole, intestato a Paolo Rossi, il giovane studente socialista ucciso dai fascisti a 19 anni nel 1966, di cui è stato eletto coordinatore il giovanissimo Giorgio Lupo. Nel comune si è costituito quindi il coordinamento tra i circoli su indicazione del segretario regionale. Anche in provincia di Ragusa si è costituito ufficialmente un circolo. Il circolo di Ragusa-Pozzallo, che ha celebrato il suo congresso fondativo qualche giorno fa, è stato intestato dalle fondatrici all’attivista femminista italiana Anna Maria Mozzoni. La segreteria del circolo è stata affidata alla compagna Evelyn Di Giorgio che siederà, dalla prossima convocazione, nel direttivo regionale della Federazione dei Giovani Socialisti. Proprio sul circolo di Ragusa-Pozzallo, la costituzione del circolo FGS e la revoca del dipartimento giovani del PSI, comunicata e assicurata dal vicesegretario operativo della sezione di Pozzallo Luca Ballatore, ricompone una piccola problematica tra la sezione e la FGS. Anche dal direttivo regionale della FGS arrivano le nomine. Oltre a confermare il segretario Carramusa come delegato alla segreteria regionale del PSI siciliano, la FGS ha indicato i suoi delegati per alcune segreterie provinciali e di circolo. Per la provincia di Palermo sarà Francesco Monteverde, per Agrigento Fabio Costanzo, per Trapani Christian Culcasi. Per la provincia di Ragusa e per Pozzallo la decisione passerà dal prossimo direttivo regionale di febbraio. Felice il segretario regionale Carramusa: “Il Partito Socialista, a Pozzallo, è stato in grado di riconoscere il suo errore e di rispettare il patto federativo con noi, facendo un passo indietro e revocando il dipartimento giovani. È un gesto importante e un segnale chiaro a tutto il partito: senza FGS non ci sono giovani nel PSI, e non c'è legittimità di dipartimenti giovani di sorta". "Il fatto - continua - che i giovani ci siano e si auto-organizzino è importante. Questo è un sintomo di credibilità, giusto lavoro e buona salute. Cresciamo dove tanti arretrano. Siamo credibili per i giovani, e lo dimostrano tutti i nostri circoli, che sono tutti attivi. Andiamo avanti forti della nostra credibilità e del nostro impegno per i diritti civili, sociali e ambientali”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani socialisti, costituiti i circoli Paolo Rossi e Anna Maria Mazzotto

PalermoToday è in caricamento