Sabato, 25 Settembre 2021
Politica

Giornata internazionale della disabilità, Penna: "Una legge per assistenza sessuale e affettività"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Auspico che oggi possa essere un momento di grande riflessione sull'importanza di garantire a tutti, a prescindere dalla loro condizione, il diritto di vivere una vita piena, indipendente e autodeterminata" - così il deputato Aldo Penna in occasione della Giornata internazionale delle disabilità. "E' proprio questo che mi ha spinto a presentare e rilanciare una proposta di legge che garantisca un'assistenza all'emotività, all'affettività, alla corporeità e alla sessualità alle persone con disabilità, perché tutti abbiamo diritto a intrattenere relazioni interpersonali complete e autonome sotto il profilo psico-affettivo, emotivo e sessuale.

"La disabilità - continua il deputato pentastellato - non è solo una malattia, ma una condizione di vita, per queste ragioni dobbiamo impegnarci, nel quotidiano e nell’attività politica, affinché vengano abbattute le barriere materiali e non, che costituiscono un grande ostacolo all'attuazione del principio di uguaglianza sancito dalla nostra Costituzione e dalla Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata internazionale della disabilità, Penna: "Una legge per assistenza sessuale e affettività"

PalermoToday è in caricamento