Mercoledì, 28 Luglio 2021
Politica

I soci di Gesap approvano il bilancio e rinviano a settembre la nomina del Cda: "Società in salute"

Commenta Giancluca Colombino, segretario generale Legea Cisal: "Si respira aria pulita, smontata idea malsana secondo cui per fare bene si deve svendere ai privati". Apprezzato il lavoro svolto dalla governance della società che finora ha gestito l'aeroporto

L'aeroporto "Falcone-Borsellino"

L'assemblea dei soci di Gesap, la società di gestione dell’aeroporto "Falcone-Borsellino", ha approvato il bilancio 2017 e rinviato a settembre la nomina del Consiglio di amministrazione e del Collegio dei sindaci. "I soci - si legge in una nota - hanno apprezzato il lavoro svolto in questi anni dal Cda presieduto da Fabio Giambrone".

"I conti dell’azienda oggi sono positivi e non si parla più di esuberi - commenta Gianluca Colombino, segretario generale della Legea Cisal - ma soprattutto possiamo dire che all’aeroporto si respira aria pulita: dopo lo scandalo mazzette e le inchieste sugli appalti spezzettati e le consulenze, si è finalmente cambiato corso. Di questo non possiamo che ringraziare gli amministratori uscenti, che con il loro operato hanno smontato l’idea malsana secondo cui per fare andare bene una società partecipata si deve necessariamente svenderla ai privati".

“La Cisal si è costituita parte civile nei processi a carico di chi ha provato a lucrare sullo scalo - conclude Colombino -. Continueremo a lottare per difendere i lavoratori e il bene della collettività, respingendo ogni ipotesi di privatizzazione che scollegherebbe l’aeroporto dal territorio ma, al contrario, valutando l’attivazione di partnership con privati sull’implemento delle infrastrutture".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I soci di Gesap approvano il bilancio e rinviano a settembre la nomina del Cda: "Società in salute"

PalermoToday è in caricamento