rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Politica

Sport, Gaetano Occhione nominato responsabile Dc Nuova a Palermo

Primo tavolo tecnico organizzato dal partito, Cuffaro: "Avviare i bimbi allo sport"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Primo tavolo tecnico sullo sport organizzato dalla DC Nuova a Palermo. L’incontro, convocato da Giuseppe Giordano, responsabile regionale per lo Sport del partito, si è svolto ieri presso l’hotel Villa D’Amato a Palermo. Alla presenza del commissario regionale della DC Nuova, Totò Cuffaro, e dei rappresentanti della Sicilia Occidentale (Palermo, Trapani, Agrigento e Caltanissetta), sono stati nominati i responsabili allo Sport di Palermo. Gaetano Occhione ha ricevuto la delega di responsabile cittadino allo Sport della DC Nuova, Loredana Francofonte e Gioacchino Lo Verde, responsabili provinciali.

“Per la DC Nuova - dichiara Totò Cuffaro - lo sport rappresenta un elemento fondamentale nella formazione delle future generazioni e riteniamo sia indispensabile non solo per il benessere fisico ma anche per la crescita personale perchè rafforza quei valori che diventano fondamentali nella vita di tutti i giorni, come l'onestà, il sacrificio, la lealtà, l'autostima ed è per questo che ci impegneremo per far sì che tutti possano avvicinarsi allo sport e ci siano attrezzature e strutture funzionanti in ogni parte della Sicilia”. “È impossibile fare sport se non ci sono impianti e attrezzature – prosegue -. Da un lato, occorre coinvolgere tutti, facendo una programmazione seria, dall’altro, servono le risorse economiche. Negli anni sono sempre più diminuiti i fondi per le società sportive e oggi soltanto chi ha soldi può permettere ai propri figli di praticare sport. In bilancio, questo Capitolo, è sempre quello più penalizzato, è ora di dire basta e la Regione deve farsi carico di avviare i bambini alle attività sportive. Noi ci impegneremo affinchè lo Sport in Sicilia abbia la sua giusta dimensione”.

“Avremo un referente per ogni provincia – dichiara Giuseppe Giordano – e tutti insieme prenderemo le decisioni e agiremo. Intendiamo iniziare un percorso che coinvolga tutte le province della Sicilia e tutti gli attori: dalle società alle famiglie, dai tecnici agli atleti. Il nostro obiettivo è fare squadra per far crescere tutto il movimento sportivo nella nostra Isola. Possiamo far divenire la Sicilia il luogo dove organizzare tornei e manifestazioni. Dobbiamo crederci e vogliamo trovare sinergie per arrivare al nostro obiettivo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport, Gaetano Occhione nominato responsabile Dc Nuova a Palermo

PalermoToday è in caricamento